11-16 giugno 2018: Corso di sensibilizzazione

11-16 giugno 2018: Corso di sensibilizzazione

CORSO DI SENSIBILIZZAZIONE ALL’APPROCCIO ECOLOGICO-SOCIALE AI PROBLEMI ALCOLCORRELATI E COMPLESSI (Metodo Hudolin)

Fondazione “Casa dell’Immacolata di Don Emilio De Roja”
Via Chisimaio 29 – UDINE
11 -16 giugno 2018

Il corso si propone di informare sui rischi ed i problemi per la salute ma anche sui disagi familiari e sociali correlati al consumo di alcolici e di sensibilizzare i corsisti a mettere in discussione convinzioni e stili di vita nei confronti del bere e dei problemi alcolcorrelati nell’intento di promuovere il benessere personale e della intera comunità. Inoltre lo scopo è avviare i corsisti ad operare come “servitori insegnanti” secondo l’approccio ecologico e sociale all’interno dei club e nei programmi ad esso connessi sia per apprendere a saper fronteggiare la multidimensionalità della sofferenza sia per attivare risorse le della persona e della sua comunità.

Il corso è accreditato ECM per medici, psicologi, infermieri, educatori professionali e assistenti sociali.

ATTESTATO

Ai partecipanti con frequenza non inferiore al 90% delle attività didattiche previste, previo lo svolgimento di uno scritto inerente gli argomenti trattati sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione al Corso è gratuita. Il Corso è aperto ad un numero massimo di 60 partecipanti ed è rivolto a tutti coloro che ne sentono l’interesse sono invitati a parteciparvi, sia che provengano dal mondo professionale (medici, psicologi, infermieri, educatori professionali, assistenti sociali) sia che provengano da quello del volontariato, dell’associazionismo, del terzo settore, dal mondo della scuola o da quello ecclesiale.

Scarica i documenti del corso:

Programma del corso di sensibilizzazione 11-16 giugno 2018 – udine
Presentazione del corso
SCHEDA ISCRIZIONE

Leggi…

Testimonianza Corgnolo 2017

Buona sera a tutti.
Prima di iniziare a leggere la mia “testimonianza” volevo rivolgere un pensiero a una persona che non c’ è più GIUSEPPE BASSORA. Membro importante e imponente di questa comunità . Era un membro di club (Torviscosa) e mio servitore insegnate a Cervignano. A lui questa festa piaceva tanto ne andava fiero e orgoglioso . Voglio rendervi partecipi di un suo pensiero durante la sua ultima serata di club molto significativa e profetica .
“Non fate mai niente per scontato, dite ti voglio bene e date abbracci.”
Anche se breve il suo passaggio nelle nostre vite ha lasciato un segno importantissimo. Ci manchi tanto Giuseppe .
Un grande “in bocca al lupo” lo voglio fare a FABRIZIO servitore insegnate e membro importante dell’Acat cervignanese. La vita lo ha messo a dura prova ma con l’affetto di tutti noi e la sua forza di volontà presto tornerà in sella al suo motorino. Un abbraccio forte forte. Leggi…

Relazione del 23° Incontro delle Famiglie dei Club in Festa, a Corgnolo

Relazione dell’Acat Cervignanese

Il tema di quest’anno è stato:

L’Accoglienza e la Corresponsabilità nell’Approccio Ecologico Sociale dei Club

Ecco un breve estratto della relazione. Scarica qui la relazione completa.

Fino a vent’anni fa, nel 1997, c’era un’unica Acat della Bassa Friulana che contava 45 club, ora, dopo la divisione avvenuta appunto in quell’anno, l’insieme delle 4 Acat, arriva a 24 o 25 Club. Anche per l’Acat Cervignanese, un calo c’è stato, ma rispetto agli ultimi 3 anni, il numero dei club è rimasto invariato: 9 club con 60 famiglie, pari a 156 persone. Leggi…

2 settembre: 23° Incontro ACAT a Corgnolo

Il 2 settembre 2017 alle ore 18.30 presso il Parco Festeggiamenti di CORGNOLO (UD) si svolgerà l’annuale Incontro delle Famiglie dele ACAT della Bassa Friulana
con il tema

“L’ACCOGLIENZA E LA CORRESPONSABILITA’
NELL’APPROCCIO ECOLOGICO SOCIALE DEI CLUB”
Testimonianze, confronti e riflessioni

Saranno presenti i sindaci e le autorità locali e regionali. Seguirà la tradizionale cena comunitaria.

Segreteria organizzativa: cell.  333 1867652

Liberi di cambiare: 35 anni di impegno dei club alcologici territoriali nella bassa friulana

Questo era il tema proposto per l’incontro annuale che si tiene a Corgnolo di Porpetto, in Friuli, in agosto. Occasione in cui si confrontano i club degli Alcolisti in Trattamento della Bassa Friulana. Molti sono stati gli interventi, dei singoli, ma anche del gruppo degli aderenti al Corso di Sensibilizzazione. Presenti, insieme al Presidente della Regione Debora Serracchiani, anche i sindaci e gli assessori dei Comuni in cui i club si riuniscono. La prima parte della serata ha messo tutti noi in una posizione di ascolto attento, la seconda, invece, è stata di festa condivisa.

Impegnativo e importante il tema: il cambiamento. Parola cardine del processo di trasformazione dall’astinenza alla sobrietà. Leggi…